Dove si trova

La baia del Silenzio, contrada Frandanese, è un villaggio che si trova lungo il litorale della Costa Saracena, zona Castelluccio a pochi chilometri  a nord  da Brucoli, pittoresco borgo marinaro situato in una baia cui fa di estremo sud Capo Campolato. L’ingresso del villaggio, Baia del Silenzio, si trova lungo la provinciale Carlentini- Brucoli sulla sinistra quasi un km dopo l’indicazione per Castelluccio. Un’insegna posta lungo la provinciale, sulla sinistra, indica l’accesso al villaggio.

Circa cinquecento unità abitative, la maggior parte ville, costituiscono il villaggio che d’estate si popola abbastanza ma senza mai dare l’idea della confusione, Le strade, piuttosto larghe, sono molto agevoli e il verde è altrettanto diffuso. Diverse baie fanno parte del villaggio, alcune piccole altre più ampie ma tutte di una bellezza particolare a volte ancora selvaggia e suggestiva. “Marina Grande” è la baia più grande seguita da “Marina Piccola” e poi di altre piccole baie in un susseguirsi d’insenature e spiaggette dove ognuno può rilassarsi e godere del paesaggio. Sicuramente il fiore all’occhiello della Baia del Silenzio è il “Porticciolo”, uno specchio di mare protetto per tre lati interamente costruiti in pietra locale.

Molte ville si affacciano a mare e alcune nascoste da una fitta vegetazione che non hanno nulla da invidiare, in quanto a bellezza, rispetto alle ville di zone rinomate e famose.

Sicuramente un posto dove abitarci o trascorrere le vacanze in pieno relax e godere di un mare di superba bellezza e di una natura, per tanti versi, ancora protetta lontana da smog e inquinamenti. Anche nelle giornate afose quando il caldo è opprimente, non si ha la percezione di soffrire grazie alla ventilazione che, specialmente di notte, spinta dal mare rende gradevole il soggiorno inebriando l’aria di odori mediterranei. L’inverno, mai freddo, regala giornate spesso limpide, dove il sole fa da protagonista. E come per incanto dopo un temporale segue immediatamente il sereno e il cielo si tinge di tanti colori con gli uccelli che si divertono a ricorrersi e cinguettare. Insomma è bello vivere nella baia.